Robin Good e la sua Formula di Sharewood: un nuovo modo di fare business online, condividendo valore e creando relazioni

Robin Good e la sua Formula di Sharewood: un nuovo modo di fare business online, condividendo valore e creando relazioni

Salottino e le sue declinazioni sono un’iniziativa culturale che promuove la contaminazione, la condivisione di conoscenza e conoscenze (favorire le relazioni positive e il networking), per persone che amano mettersi in discussione attraverso il confronto e il dialogo e vivere esperienze di crescita personale e professionale.

Quando Robin ha pubblicato il suo annuncio chiedendo chi fosse disposto ad ospitare una tappa del suo tour, ho pensato che per Cesena e la Romagna era un’ottima occasione per conoscerlo e ascoltare la visione e l’esperienza di chi sul web ci lavora da quando il web è nato. Robin è un editore online, un pioniere del web e conosce molto bene lo strumento per sfruttarne tutte le sue opportunità.

Giovedì 19 Aprile alle 18:oo, grazie alla collaborazione con CesenaLab, che ha messo a disposizione lo spazio, si è tenuto un incontro con Robin sui temi della visibilità, della credibilità e dei modelli di business online per imprenditori e piccole aziende.

Robin Good, nipote immaginario di Robin Hood, a differenza del famoso paladino della giustizia, non proviene dalla foresta di Sherwood, ma da Sharewood, la foresta della condivisione.
Fulcro del pensiero di Robin e del suo libro, è appunto la Formula di Sharewood, «una strategia per creare business online attraverso la condivisione di vero valore e la coltivazione di un seguito di fan appassionati».

 

Il traffico vale zero,

quello che conta sono le relazioni.

 

 

Visibilità, credibilità e modelli di business online per gli indipendenti e per le piccole aziende sono stati i temi al centro dell’incontro con Robin Good, per presentare il suo ultimo libro “Da Brand a Friend”.

Un libro che approfondisce i temi presentati da Robin durante le tappe del suo tour:

Come si diventa un punto di riferimento credibile su Internet?
Come ci si distingue dagli altri quando tutti urlano?

Robin Good suggerisce una strategia basata sul posizionamento di nicchia, sulla condivisione di vero valore e sulla capacità di coltivare un seguito di fan appassionati per i quali creare prodotti e servizi su misura.
Questa strategia ha come valore chiave la condivisione ed è sintetizzata nei 5 passi della “Formula di Sharewood”:

  1. individua la tua nicchia di mercato online
  2. costruisci la tua credibilità condividendo contenuti di valore
  3. coltiva un seguito di fan appassionati
  4. ascolta e scopri le loro necessità specifiche
  5. crea prodotti e servizi su misura.

La presentazione di Robin, durante le due ore trascorse face to face con noi, in particolare si è soffermata su 4 principi chiave per distinguersi dalla massa per fare business online:

  1. POSIZIONARSI con la Valuee Proposition Formula:
    {nome sito / startup} aiuta {gruppo di persone} a {fare qualche cosa di specifico} attraverso {soluzione / metodo} dove
  2. CREDIBILITÀ
  3. ADERENZA (ascoltare)
  4. PERSONALIZZAZIONE

 

Come si fa ad essere credibile?
Quando si va oltre il dovuto.

 

Qui puoi rivedere le slide online di Robin e qui scaricare la presentazione

 

Oltre alla possibilità di fare domande e interagire con Robin i partecipanti hanno ricevuto due benefit ricchi di consigli e tool preziosi per iniziare subito a promuovere online il proprio business senza necessità di urlare, usare troppi punti esclamativi ed emoticon.

1) “Il Digital Video Toolkit
tool e strumenti per chi comunica in video

2) PreFlight Social Media Checklist
tutto ciò a cui stare attenti prima di postare contenuti su FaceBook

 

La serata si è conclusa con oltre 60 partecipanti, tantissimi partecipanti entusiasti dell’intervento di Robin mi hanno sommerso di ringraziamenti per l’organizzazione.

 

Hai organizzato una cosa bellissima.
Robin spacca, mi è strapiaciuto.

Mi ha illuminato in alcune cose.
Bravissimo nei contenuti, mi piacciono i suoi valori.

Un bravissimo comunicatore.
-Elisa Bonavita-

 

 

Grazie ancora a tutti i partecipanti e a Robin in primis.

Un grazie immenso va a chi ha reso possibile l’evento:
A tutti i SalOttimisti, community e soci dell’associazione Salottino che supportano con la quota associativa le iniziative che proponiamo.
Silvia Abrami per l’aiuto organizzativo.
A Anna Lombardi per le foto.
Cesenalab per la location.
A Cesena Turismo per la gestione dell’accoglienza e l’Hotel Mondo Antico per la professionalità.
Al Comune di Cesena e alla Camera di Commercio di Forli-Cesena per il patrocinio.

 

 

Un evento promosso e organizzato da Licia Pelliconi.
Presidente dell’Associazione culturale Salottino.
Ideazione e Sviluppo Progetto.

 

Questo evento è stato possibile grazie al supporto dei soci dell’associazione.

Se questo evento ti è piaciuto, se non hai potuto partecipare ma vorresti supportare iniziative gratuite come questa, se ti piace l’idea di condividere conoscenza e fare networking con altri imprenditori e professionisti puoi sostenere l’associazione compilando la scheda d’iscrizione e diventando un socio ordinario, un SalOttimista, oppure tramite una donazione libera.

 

 

 

Tutte le Foto della serata scattate da (C) Anna Lombardi.

 

 

 

No Comments

Rispondi